A.S.D.Angelana 1930

Prima Squadra
Eccellenza 2014/2015
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
Griglia risultati
Grafico andamento
La Rosa
Statistiche globali
Juniores Regionale A1
Campionato 2014-15
Risultati
Classifica
Calendario
Rosa 2014/2015
Allievi Regionali A1
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Allievi Sperimentali
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Giovanissimi Regionali A2
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Giovanissimi Sperimentali
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa

Cerca

Home Prima Squadra C. DEL PIANO SURCLASSATO: L'ANGELANA VOLA VERSO I PLAYOFF!!!
Partita_Angelana
SANTA MARIA DEGLI ANGELI - Nuova entusiasmante vittoria dell'Angelana di mister Sandro Crivelli che liquida con un netto ed indiscutibile 3-0 una rivale diretta sulla strada dei playoff, il Castel del Piano dell'ex tecnico e giocatore giallorosso Fabrizio Ciucarelli.
Se è vero che la squadra ospite è andata incontro ad una delle più scialbe prestazioni di una stagione a tratti esaltante, è da sottolineare ancora una volta come la squadra angelana abbia annichilito sotto tutti gli aspetti l'avversario, come accaduto settimana scorsa contro il Massa Martana.
Non ci si deve soffermare solo su quanto visto in campo dunque, ma prima di andare a raccontare il match è doveroso parlare dell'avversario sconfitto: il Castel del Piano era reduce da 3 vittorie consecutive e non perdeva una partita dall'8 gennaio 2017, in casa del Petrignano (1-0). Era la prima partita del 2017 ed era la prima giornata del girone di ritorno... Nel corso di questo cammino di 9 partite costellato da ben 5 vittorie e 4 pareggi - in casa contro il Villabiagio, a Spoleto, al San Girolamo di Narni ed a Soccorso di Magione, ndr - la squadra di Ciucarelli ha messo insieme dunque ben 19 punti, tanto che se avesse fatto risultato anche a Santa Maria, calendario alla mano, avrebbe anche potuto puntare al colpo grosso, alla vittoria finale del campionato, dati i tanti scontri diretti ancora da giocarsi tra le altre squadre.
Tutto questo lungo cappello introduttivo per sottolineare ancor di più i progressi fatti da un gruppo che sta trovando la sua dimensione e sembra finalmente aver trovato un'identità di squadra, indipendentemente dagli assenti e dai moduli proposti.
Contro il Castel del Piano infatti mancavano Akopyan e capitan Silveri infortunati ed il migliore in campo dell'ultima uscita, Enrico Polidori, squalificato per somma di gialli. Reduce da un infortunio, D'Onofrio va in panchina e Crivelli opta per un centrocampo più folto, con Ventanni in posizione di "falso nueve" - o di centravanti ombra, per chi segue il calcio da qualche anno in più ed ha memoria della Grande Ungheria degli anni '50. Pica staziona sempre sul centro sinistra, mentre a Catani, non al meglio della forma, viene scontato qualche "rientro" sulla fascia, facendolo agire più da attaccante che da laterale.
Già dalle prime schermaglie si intuisce che l'Angelana è in palla ed a tratti esibisce anche un palleggio sciolto, con il centrocampo che surclassa gli ospiti. Fino all'azione del primo gol, però, i giallorossi si perdono sempre al momento dell'ultimo passaggio in maniera banale.
Non è così quando Bokoko serve in verticale Pica, che si appoggia di mestiere su Marri e supera l'ex Marianeschi con un delizioso collo mancino.
Per "Totò" è la quindicesima rete stagionale in campionato, 2 in meno rispetto al capocannoniere Brunori del Petrignano.
Il Castel del Piano cerca di reagire guadagnando le fasce e provando a sfruttare la fisicità di Sacco in mezzo alla difesa giallorossa. All'altro, ennesimo ex angelano Davide Sisani il compito di sfruttare spizzate e seconde palle. Al 24' per poco non ci scappa il gol dell'ex quando proprio una seconda palla diventa una bordata al volo che il corpo del buon Galassi respinge verso il fallo laterale salvando i suoi. Ma è un fuoco di paglia: il pallino del gioco è sempre in mano ai padroni di casa. L'azione simbolo del predominio giallorosso è un fraseggio insistito sulla destra che porta al cross Ventanni, il cui assist al centro viene ciccato da Bokoko e poi spedito nel parcheggio antistante al campo da Pica.
Il doppio vantaggio è nell'aria ed arriva grazie ad un inserimento di un difensore su un calcio piazzato: Melillo trasforma nel suo primo gol in maglia giallorossa un tiro dalla bandierina di Ventanni.
Nella ripresa, avanti di 2 gol, l'Angelana specula sul risultato e gestisce la situazione con estrema tranquillità. Ciucarelli prova a spostare qualche pedina, inserisce anche il gioiellino Merkay, ma non riesce a trovare il bandolo della matassa per far si che i suoi possano rientrare in partita.
L'unica vera e propria opportunità che mette a repentaglio la sicurezza giallorossa arriva dai piedi del solito Davide Sisani, che prova a sorprendere Rossi con un calcio di punizione sotto la barriera. Il numero 1 giallorosso però si allunga bene e blocca la sfera.
E' l'Angelana anzi che con Pica potrebbe dilagare più volte: dapprima viene lanciato in profondità da un tracciante millimetrico di Fondi, ma al momento del tiro si sbilancia ed alza sopra la traversa. Poi sugli sviluppi di un'altra ripartenza, l'ex Bastia si fa ingolosire dalla posizione di Marianeschi e calcia di prima con tutto il campo aperto dinanzi a sè, senza però dare potenza e precisione al pallone. Sull'azione il portiere ospite Marianeschi si procura un piccolo infortunio che lo accompagnerà fino al '90 ed oltre. 
Al 3' di recupero arriva il giusto premio per Filippo Fondi, autore di una prova davvero gagliarda, macchiata soltanto da un'ammonizione ingenua presa nel finale di gara. Il solito caparbio D'Onofrio ruba una palla, vince un rimpallo e serve il centrocampista con maglia numero 8, che di sinistro trova una perfetta conclusione a girare che si infila sul primo palo della porta perugina.
Sono questi i titoli di coda sul 17esimo punto raggranellato dalla Crivelli band in 8 partite giocate: con il pari casalingo la Narnese sembrerebbe aver alzato bandiera bianca in ottica playoff. Come da copione il Ventinella supera il Gualdo Casacastalda, mentre il Bastia viene fermato sull1-1 proprio dai prossimi avversari dei giallorossi, la Subasio.
Sarà sicuramente un derby infuocato quello che si giocherà al comunale Felici di Rivotorto, con i padroni di casa a caccia di punti buoni per la salvezza, obiettivo ancora fattibile a maggior ragione dopo i risultati odierni. Ingrediente che condisce con un pizzico di piccante in più una partita che di per sè già offre tanti motivi per essere sentita...
ANGELANA - CASTEL DEL PIANO 3-0
ANGELANA (4-3-1-2): A.Rossi 6,5; Barbini 7, Taccucci 7, Melillo 7,5, Galassi 6,5; Fondi 7,5, Bernicchi 7,5, Bokoko 7 (dal 32'st Confessore 6,5), Ventanni 6,5 (dal 34'st Licastro sv); Catani 6 (dal 9'st D'Onofrio 6,5), Pica 7. A disp: Di Prisco, Guzzoni, Baglioni, Gazzaneo. All: Crivelli 7,5.
CASTEL DEL PIANO (4-4-2): Marianeschi 5,5; G.Marri 5, Tempesta 5, Scappini 5, Ndingue 5,5 (dal 1'st Merkay 5), Paradisi 6, Siena 5,5, Merkous 5, Mezzasette 5 (dal 29'st Bobò sv), Sisani 6, Sacco 5,5 (dal 24'st Federici 6). A disp: Cocchini, Cappelloni, Catana, Rombini. All: Ciucarelli 5,5
RETI: 14'pt Pica; 44'pt Melillo; 45'+3' Fondi (A)
ARBITRO: Zimbardi di Perugia 5,5 (Di Biagio e Argenti)
NOTE: ammoniti Fondi (A) e Paradisi (CDP); spettatori 150 circa; recuperi 2'pt e 5'st;

ECCELLENZA – 26° GIORNATA 
Fontanelle Branca-Petrignano 3-3
8' pt Francioni E.(F), 36' pt Francioni R.(F), 44' pt Ubaldi(P); 24' st Barbetta (P), 33' st De Iuliis (F), 46' st Brunori (P)
Angelana-C. Piano 3-0 
17' pt Pica, 44' pt Melillo, 47' st Fondi (A)
Bastia-Subasio 1-1 
35' pt Zanchi (B), 42' pt Cavitolo rig. (S)
Gualdo Casacatalda - Ventinella 1-4 
4' pt Pinazza (V), 10' pt Passeri (V), 16' st Fiorucci (V), 31' st Dragoni (G), 47' st Bagnetti (V)
Massa Martana - Lama 1-3 
6' pt Bartolucci (L), 34' pt Rocchi (M), 15' st Khribech rig. (L), 47' st Bartolini S.(L)
Narnese-Atletico Orte 0-0
Torgiano-San Sisto 0-3 A TAV.
Voluntas Spoleto-Villabiagio 0-1 
1' pt Goretti

CLASSIFICA 
Villabiagio 53
Voluntas Spoleto 48
Bastia 48
Ventinella 48
Castel del Piano 46
ANGELANA 44
Narnese 41
Fontanelle Branca 39
Petrignano 39
San Sisto 37
Massa Martana 27
Lama 27
Subasio 24
Gualdo Casacastalda 23
Atletico Orte 19
Torgiano 7   
FONTE RISULTATI - www.eccellenzacalcio.it - foto www.asvillabiagio.com

Prossima Partita

La stagione è terminata.

Ultima Partita

Dom, 26 Apr 2015 15:00 
Campionato Eccellenza 2014-15
Angelana
Angelana
2:2 Ventinella
Ventinella
Resoconto Incontro
Statistiche Stagione

Ultima giornata

Campionato Eccellenza 2014-15
Dom, 26 Aprile , 2015
JUVJUV - CANCAN 2 : 2
NARNAR - DERDER 0 : 0
MASMAS - NOCNOC 3 : 0
CITCIT - SANSAN 2 : 0
CASCAS - SUBSUB 2 : 1
PONPON - TODTOD 3 : 0
ANGANG - VENVEN 2 : 2
NESNES - VISVIS 2 : 2
Visione estesa
piede_2