A.S.D.Angelana 1930

Prima Squadra
Eccellenza 2014/2015
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
Griglia risultati
Grafico andamento
La Rosa
Statistiche globali
Juniores Regionale A1
Campionato 2014-15
Risultati
Classifica
Calendario
Rosa 2014/2015
Allievi Regionali A1
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Allievi Sperimentali
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Giovanissimi Regionali A2
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa
Giovanissimi Sperimentali
Campionato 2014-15
Notizie
Risultati
Classifica
Calendario
La Rosa

Cerca

Home Prima Squadra DERBY DA INCUBO: IL BASTIA VINCE ANCHE IL RITORNO.

Muriel

BASTIA UMBRA - Finisce al comunale di Bastia la striscia di risultati utili dell'Angelana, che perde 2-1 in casa della capolista in una gara che lascia non pochi rimpianti ai giallorossi. La squadra di mister Crivelli è mancata quasi totalmente dal punto di vista mentale, nonostante i ragazzi sapessero le qualità di un Bastia che gioca spesso sornione, di attesa, potendo contare su dei grandi solisti in fase assistenza e finalizzazione.
Invece l'Angelana ha fatto la partita che voleva il Bastia, dando campo alle ripartenze dei padroni di casa, nonostante la scelta inziale di potenziare la retroguardia con Melillo posizionato largo nella difesa a 4, con Taccucci e Silveri difensori centrali.
Gli angelani sono parsi poco lucidi e poco determinati nello sfruttare le rare occasioni in cui il Bastia ha prestato loro il fianco.
Poco da dire riguardo quanto accaduto nel corso del primo tempo, a parte sottolineare la grande cornice di pubblico che ha colorato il comunale di Bastia (circa 300 i presenti) in una bella giornata quasi primaverile.
Al 28', il lampo che condizionerà tutta la partita: sugli sviluppi di un corner De Rosa spizzica la palla sul primo palo; Di Prisco fa un passo per uscire, poi si pente ed allora si avventa sulla palla vagante Fiordiani, che travolge Melillo saltando il doppio e porta in vantaggio i suoi.
L'Angelana non cambia marcia neanche dopo il gol subito; il palleggio sterile alla ricerca di un varco che non c'è con il Bastia schierato, perde di significato una volta in svantaggio. L'unica vera occasione giallorossa vede Bernicchi liberarsi in area dopo un corner corto, ma il castellano sceglie un'improbabile tiro-cross "di fioretto", invece che la conclusione a rete da soli 10 metri dalla porta avversaria.
Il primo tempo si chiude con il Bastia in vantaggio e con l'unica annotazione dell'infortunio di Stirati, al posto del quale Grilli inserisce Majella.
Ad inizio ripresa Crivelli inserisce Polidori al posto dell'impalpabile D'Onofrio, anche se forse, con il Bastia sempre più propenso a ritrarsi a difesa del vantaggio, sarebbe stato il caso di sacrificare un difensore e cercare qualche palla lunga in più verso due punte fisiche, con Pica libero di andare a caccia delle seconde palle. A proposito di quelle, l'Angelana perde la partita anche e soprattutto quando non riesce quasi mai ad aggiudicarsele; sono tutte del Bastia, che pare più volitivo e determinato.
Il resto lo fa un arbitraggio a tratti quasi irritante (basti pensare al fatto che il Bastia ha terminato la partita senza lamentare nemmeno un ammonito, ndr) che non è certo una scusante per la controprestazione odierna dei nostri ragazzi, ma va comunque segnalato a corollario del racconto delle (poche) azioni salienti del match.
L'Angelana potrebbe tornare in partita con una punizione di Pica, ma Magrini è strepitoso nel volare dietro la sua barriera e nel rifugiarsi in corner. L'Angelana cinge d'assedio l'area di rigore del Bastia, ma la "linea Maginot" formata dalla coppia De Rosa-Zanchi coperta da Marchetti è affidabilissima. Si arriva a tirare in porta, o almeno a provarci, solo su calci da fermo, cosa che avrebbe dovuto far riflettere l'Angelana sul fatto che con azioni manovrate sarebbe stato impossibile far gol. Ci sarebbe voluto un atteggiamento più volitivo, grintoso. Pica e Melillo provano a risolvere un paio di mischie con tiri di potenza, ma non inquadrano la porta. La girandola dei cambi della parte centrale della ripresa fa tirare il fiato ad un Bastia in cui Majella palesa il motivo per il quale Grilli aveva pensato ad altre soluzioni offensive per impensierire l'Angelana. Sarà uno dei nuovi entrati, Nicolas Bura, a ritrovare lo smalto d'inizio stagione ed a chiudere virtualmente la partita. Palla persa malamente da Ventanni, con il solo Taccucci a copertura della propria area. Il neoentrato si invola, ubriaca di finte lo stesso Taccucci e segna sul primo palo.
Nel finale arriva il gol della bandiera per l'Angelana, contentino pleonastico per rendere un po' meno amara la sconfitta: cross insidioso di Barbini che diventa un tiro. La palla deviata da Magrini sbatte sulla traversa, con lo stesso portiere che poi atterra Ventanni. Pica trasforma spiazzando il portiere di casa, restando a -1 dal trono di capocannoniere ora detenuto da Emanuele Francioni del Fontanelle Branca, a segno nella vittoria eugubina nel derby contro il Lama.
Ora la classifica è un po' meno bella, ovviamente, di poche ore fa. Il quinto posto torna a -4, il secondo, pardon il primo viste le 3 squadre a pari punti in vetta, a -9.
Non sarà facile arrivare alla metà playoff, specie se non si tornerà ad avere l'atteggiamento giusto in campo, cosa che è mancata quasi totalmente in questa partita.

BASTIA - ANGELANA 2-1

BASTIA (4-4-2): Magrini 7; Muhazani 6,5, De Rosa 6,5, Zanchi 6,5, Berettoni 6; Battistelli 6 (dal 29'st Bura 7), Bernardini 6,5, Marchetti 6,5, Montanucci 6 (dal 37'st CIoli sv); Fiordiani 6,5, Stirati 6 (dal 43'pt Majella 5,5). A disp: Ferroni, Ziarelli, Marinelli, Trecchiodi. All.: Grilli 7.
ANGELANA (4-3-1-2): Di Prisco 5,5; Barbini 6,5, Taccucci 6,5, Silveri 6,5, Melillo 6; Catani 5,5, Bernicchi 5,5, Bokoko 5,5 (dal 27'st Akopyan 5,5); Ventanni 5,5, Pica 6, D'Onofrio 5 (dal 9'st Polidori 5,5). A disp: Rossi, Galassi, Licastro, Baglioni. All: Crivelli 5,5
RETI: 28'pt Fiordiani (B); 42'st Bura (B); 45'+2'st Pica (A) rig.
ARBITRO:Marco Di Loreto di Terni 5
ECCELLENZA
24° GIORNATA

Bastia-Angelana 2-1 
28' pt Fiordiani (B), 37' st Bura (B), 45' st Pica rig. (A)
Fontanelle Branca-Lama 2-1 
2' pt Bartolucci (L), 28' pt Marchi (FB), 30' pt E.Francioni (FB) 
Gualdo Cas.-Petrignano 0-2
12' pt Malocaj, 36' pt Brunori 
M. Martana-Subasio 0-0   
Narnese-S. Sisto 1-0 
32' st Raggi
Torgiano-Castel del Piano 0-1 
41' pt Merkaj  
V. Spoleto-A. Orte 1-0 
37' pt Bernardini
Villabiagio-Ventinella 1-0 
20' st A.Ciurnelli


CLASSIFICA 
Villabiagio 47
Bastia 47
Voluntas Spoleto 47
Castel del Piano 43
Ventinella 42
ANGELANA 38
Fontanelle Branca 38
Petrignano 37
Narnese 37
San Sisto 31
Massa Martana 27
Lama 24
Gualdo Casacastalda 23
Subasio 20
Atletico Orte 18
Torgiano 7
FONTE RISULTATI www.eccellenzacalcio.it - foto di Riccardo Manuali

Prossima Partita

La stagione è terminata.

Ultima Partita

Dom, 26 Apr 2015 15:00 
Campionato Eccellenza 2014-15
Angelana
Angelana
2:2 Ventinella
Ventinella
Resoconto Incontro
Statistiche Stagione

Ultima giornata

Campionato Eccellenza 2014-15
Dom, 26 Aprile , 2015
JUVJUV - CANCAN 2 : 2
NARNAR - DERDER 0 : 0
MASMAS - NOCNOC 3 : 0
CITCIT - SANSAN 2 : 0
CASCAS - SUBSUB 2 : 1
PONPON - TODTOD 3 : 0
ANGANG - VENVEN 2 : 2
NESNES - VISVIS 2 : 2
Visione estesa
piede_2